Numeri di telefono per l'assistenza:

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668
Lunedì - Giovedì: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00
La termografia in una nuova dimensione

Avete ulteriori domande?

Siamo a Vostra disposizione per ogni informazione.

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668

La termografia in una nuova dimensione

La prima termocamera in formato tablet – AC080V

Il progetto della AC080V, unico nel suo genere e completamente nuovo, unisce le funzioni di una termocamera innovativa al design ultracompatto e facile da usare del tablet. Perché il grande touch screen da 5 pollici mostra a prima vista come i 19.200 punti di misurazione della temperatura radiometrici e autarchici rilevano anche le più piccole variazioni temperatura, in tempo reale. E questa è solo una delle tante innovazioni tecniche che conquisteranno l'utente.  In breve, la AC080V è la prima termocamera in formato tablet a conquistare le nuovi dimensioni della termografia mobile.

Per esempio, il touch screen da 5 pollici è unico nel suo genere per questa fascia di prezzo. Oltre a offrire molto spazio per una raffigurazione eccezionale dei termogrammi e ad avere un touch screen che consente un comando molto facile e anche ergonomico, su un display di queste dimensioni si vede semplicemente di più. Anche perché il rilevatore, con i suoi 160 x 120 punti di misurazione delle temperatura, quindi in tutto 19.200 pixel, rileva anche le più minime oscillazioni della temperatura, nell'area tra i -20 °C e i +350 °C. Se si vuole quindi mostrare velocemente una termografia sull'apparecchio a un cliente o a un collega, con la AC080V funziona decisamente meglio che con le termocamere con struttura a pistola o camcorder.

Inoltre, la telecamera è provvista di un teleobiettivo di 21° x 38°, che garantisce un campo visivo grande in proporzione. Similmente a un obiettivo grandangolare, con questo si possono termografare anche degli oggetti più grandi da misurare, senza che sia necessario prendere una distanza estremamente ampia dall'oggetto. La messa a fuoco fissa rende inutile la messa a fuoco manuale: a partire da una distanza minima di 50 cm, l'immagine è sempre nitida. Tra l'altro, accanto alle termoimmagini possono essere registrati anche completi video a infrarossi – trasferibili sul PC o su uno smartphone tramite USB, WIFI o Bluetooth. E grazie al GPS integrato, inoltre è possibile conservare in qualsiasi momento i dati di posizione. La telecamera digitale di 8 megapixel, anche essa integrata, completa la dotazione tecnica e garantisce delle riprese di immagini reali che sono decisamente nitide.

Comando intuitivo – l'ideale termocamera in loco

Per valutare e analizzare, sull'apparecchio sono state integrate una moltitudine di funzioni di misurazione, come per esempio il monitoraggio automatico delle temperature, l'analisi del report o l'allarme temperatura. Anche le funzioni isoterme, importanti per la diagnostica degli edifici e per l'elettrotermografia, si trovano qui – anche queste uniche nel loro genere sul mercato, per questa fascia di prezzo. La correzione della misurazione data dalla possibilità di impostare la temperatura ambientale, il grado di emissione, la temperatura riflessa, la distanza e l'umidità relativa dell'aria, completa queste funzionalità in modo professionale.

Con l'App Wizard preinstallata è già possibile creare un "Mini-Report" nell'apparecchio ed emetterlo successivamente come file PDF. Un grande punto in più: La termocamera tablet funziona con il sistema operativo Android. Questo significa, esattamente come per gli smartphone e i tablet, avere un comando facilissimo tramite il touch screen. Ovviamente, è possibile scaricare e installare praticamente tutte le App dal mondo Android.

La telecamera a comandi intuitivi è ideale per essere impiegata in loco. Senza gli elementi costruttivi che sporgono, grazie alle sue dimensioni compatte è particolarmente facile da riporre. E dato che con il suo peso di soli 405 grammi è anche estremamente leggera, la nuova termocamera tablet in futuro non deve più mancare – indipendentemente dal fatto che si tratti di un amministratore di un condominio o di un oggetto che vuole verificare l'origine della muffa che si è venuta a formare o di un ingegnere edile e un installatore che vogliono controllare i quadri elettrici o localizzare le perdite nel riscaldamento a pavimento.

Il gruppo aziendale  |  Fiera  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Colophon  |  Mappa del sito